Gatti & Co.

Le cose dolci - Il mio Panpepato

giuggiola72 - Gio Dic 20, 2012 10:52 am
Oggetto: Il mio Panpepato
Ingredienti:

4,5 kg di frutta secca mista - nocciole, noci, mandorle, pinoli, pistacchi-
1 litro di vino ( io ho usato un ribolla gialla)
1 kg di farina
1 kg di cioccolato fondente
2 kg di miele
150/200 gr di uva sultanina
4/5 fichi secchi
2/3 stecche di cannella
2 albicocche secche (mia aggiunta)
la bucca di un arancia bio
la buccia di un limone bio
pepe macinato
noce moscata in polvere
canella in polvere
tre bustine di "Saporita", un mix di spezie macinate
grand marienr
cognac
codette colorate

Ho innanzitutto messo sul fuoco in un pentolino il vino, i fichi secchi, le albicocche, le stecche di cannella e fatto bollire fino a ridurre il vino a poco più di un bicchiere.

Ho poi spellato le mandorle tuffandole in acqua bollente e togliento la pellicina.

Ho tostato tutta la frutta secca, mandorle comprese, acendo cura di togliere a noci e nocciole la pellicina.

ho messo la frutta secca in un grande recipente con il cioccolato ridotto in scaglie, la noce moscata, la cannella, il pepe, la farina, l'uva sultanina messa precedentemente in ammollo nel grand mariener e poi strizzata. Ho mescolato il tutto.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ho poi fatto scaldare il iele a bagno maria (deve essere bollente). L'ho poi inserito nell'impasto insieme alla riduzione di vino filtrato. Mescolato velocemente il tutto ( l'ha fatto mio marito io ho un braccio da rottamare) e dato la forma a cupola ai dolci. Per far queto ho ripetutamente bagnato le mani nel cognac. La si può fare anche con il vino. Preferisco non usare la farina perchè fa restare i dolci bianchi una volta cotti oppure tende a bruciare.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Li ho messi a riposare sulla tavola per la pasta fino al giorno successiovo. E' necessario il riposo perchè si fondano insieme tutti i sapori e cmq devono essere belli freddi per la cottura.
Ho spostato i panpepati su teglie coperte con carta forno e messi in forno ventilato per 10 minuti a 170 gradi coprendoli con un foglio di carta forno e poi a 140 gradi per oltre un'ora. Il tempo di cottura dipende molto dalla grande3zza dei dolci. Devono scurire in superfice ma non bruciare. Una volta cotti, tirati fuori e spennellati con miele e ricoperti di codette colorate.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Dalla "pulitura" del recipiente usato per l'impasto e da un minimo di avanzo dell'impasto, nascono i mostaccioli. Si aggiunge farina, miele, qualche nocciola cioccolato e pepe macinato. Si formano poi dei panetti che si mettono a cuocere in fornoa 170 gradi. tirati fuori, si affettano e si infornano di nuovo. Io li adoro!! Sabato ne preparo altri di questi!!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


CE L'HO FATTA!!!! L'HO FATTO SEI VOLTE STO POST!! ORA INVIO COM'E' E'!!!

sONIA
nicoletta - Gio Dic 20, 2012 11:09 am
Oggetto:
Complimenti, fantastico il panpepato e geniali i mostaccioli "di recupero".
minpeppex - Gio Dic 20, 2012 11:10 am
Oggetto:
Oh mamma, che meraviglia che è! e sì, il tuo panpepato mi sembra un tantino più laboriosetto di quello di Giuly... già solo a spellare tutta quella frutta secca, soprattutto le noci testa al muro
Ma dev'essere una goduria, le foto rendono molto bene l'idea... grazie Sonia per la ricetta, e per tutte le traversie che hai passato per postarla abbraccio
giuggiola72 - Gio Dic 20, 2012 11:15 am
Oggetto:
Ho dimenticato un ingrediente e non so come modificare il posto. Vanno messe anche tre bustine di "Saporita", un mix di spezie macinate.

Sonia
minpeppex - Gio Dic 20, 2012 11:24 am
Oggetto:
L'ho aggiunto io, comunque in alto a destra del post c'è un tasto "Modifica", basta cliccare lì per aprire l'editor e correggere il post wink2
raoul - Gio Dic 20, 2012 11:39 am
Oggetto:
E' ormai notorio che non amo i dolci ma questo, che poi un dolce non può chiamarsi, almeno nell'accezione classica del termine, mi fa venire la bava alla bocca.
Se lo vedesse mio figlio Matteo penso che mediterebbe di rapirti e di rinchiuderti in un luogo segreto per farti produrre Panpepato ad infinitum ... Laughing Laughing

Forse avremo occasione di conoscerci prima o poi.
Terminator ha praticamente deciso di frequentare l'alberghiero li da te.
giuggiola72 - Gio Dic 20, 2012 11:48 am
Oggetto:
Dai Raoul è prorpio vicino a casa mia!!! E' obbligatorio prendere almeno un caffè! Graie ragazzi contenta che vi piacciano Very Happy
raoul - Gio Dic 20, 2012 11:58 am
Oggetto:
Bene, vedrai che il primo giorno di scuola riusciremo a prenderci un bel caffè.
pepito - Ven Dic 21, 2012 10:41 pm
Oggetto:
Coplimenti Sonia e bravissima, ho capito cosa intendevi per lungo e laborioso, e poi non ti sei risparmiata ne hai fatto in quantità industriale...
Questi dolci li regali?
giuggiola72 - Sab Dic 22, 2012 12:55 am
Oggetto:
Paola grazie. Si i panpepati vengono in parte regalati. Quattro per la precisione. gli altri li divorano in casa. cmq si mantengono per mesi
pepito - Sab Dic 22, 2012 7:12 am
Oggetto:
Citazione:

cmq si mantengono per mesi

Non a casa mia! Stanno cuocendo in forno e non so se resisterò a non tagliarli fino alla vigilia!
Io ne ho fatto solo 4 con la ricetta di Giuly che mi sembra più veloce e non prevede l'uso del vino. Farò foto anche ai miei...
pepito - Sab Dic 22, 2012 7:51 am
Oggetto:
AIUTO!!! DISASTRO!!!! Shocked
altro che foto!!!!! ho appena rimediato (non è ancora certo) un vero disastro!!!
Anzichè compattarsi i miei pani si stanno squagliando... stanno perdendo la forma bella soda a cupola che avevano appena infornati. Crying or Very sad
Secondo me è stata l'utilizzo della farina di riso anzichè della farina 00.... Rolling Eyes
Ho preso uno stampo a corona e ho appena travasato il tutto: speriamo di riuscire a salvare qualcosa.. Mr. Green
A dopo con l'aggiornamento Sad
pepito - Sab Dic 22, 2012 9:24 pm
Oggetto:
Evviva sembra che l'espeimento sia riuscito!
Tenuto conto che è Natale una ghirlanda potrebbe bene adattarsi quindi ecco come ho risolto:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Che ne pensate? Il sapore sono sicurissima sarà ottimo perchè gli ingredienti sono tutti buoni e di mio gradimento!
minpeppex - Sab Dic 22, 2012 9:53 pm
Oggetto:
Paola, hai recuperato alla grande, e sono felicissima perché mentre leggevo della disavventura, mi sentivo responsabile dello spatascio per averti consigliato la farina di riso. Sono troppo felice che tu abbia risolto il contrattempo, meno male, mi sento davvero sollevata. E detto tra noi, mi piace di più la forma a ghirlanda che la cupola! up
Brava! clapping

PS: forse la maizena avrebbe fatto meglio da collante, o forse andava bene anche la farina di riso, ma magari ce ne voleva di più. Comunque non mi permetterò mai più di dare consigli su cose che non ho sperimentato di persona nono
pepito - Sab Dic 22, 2012 10:56 pm
Oggetto:
Ma cosa dici Concetta, ma perchè dovresti sentirti in colpa? Hai espresso un'opinione ed io l'ho seguita perchè mi sembrava sensata... forse due cucchiai di farina sono un po' pochi. Sta di fatto cher sono molto soddisfatta del risultato, anzi di più!
Giuly - Dom Dic 23, 2012 10:06 pm
Oggetto:
Complimenti a sonia per la bellissima ricetta, sicuramente la tua è più fedele alla tradizione, ma certo decisamente lunga da realizzare!!

Paola, sei stata bravissima a recuperare! anche a me tendono un po' ad abbassarsi e provabilmente la farina di riso ha amplificato la cosa, io quest'anno ho fatto un anello di carta forno che ho messo attorno alle cupole per tenerle più compatte, magari può essere un'idea per i prossimi che farai!
pepito - Mar Dic 25, 2012 12:41 am
Oggetto:
Posso confermare che il Panpepato fatto e rimediato è stato un tripudio!
A parte il profumo che emanava e che tutti decantavano ne è stato assaggiato un pezzettino a fine cena dopo aver ingurgitato di tutto, ma la grossa soddisfazione era che ogni commensale ne ha preteso un pezzo da portarsi a casa e gustarsi domani....
minpeppex - Mar Dic 25, 2012 8:42 pm
Oggetto:
pepito ha scritto:
la grossa soddisfazione era che ogni commensale ne ha preteso un pezzo da portarsi a casa e gustarsi domani....

e son soddisfazioni! up sono davvero contenta che quello che poteva sembrare all'inizio uno spatascio, alla fine si sia rivelato un grande successo... brava Paola! clap
giuggiola72 - Lun Nov 30, 2015 5:21 pm
Oggetto:
Ok. Ora è tempo di prepararsi psicologicamente..... Bisogna rifarli!!!!
minpeppex - Mar Dic 01, 2015 11:26 am
Oggetto:
giuggiola72 ha scritto:
è tempo di prepararsi psicologicamente

e direi di sì, ti aspetta un bel lavorONE!!! shocked
Auguri e buon divertimento!!! Mr. Green
Papi - Mar Dic 01, 2015 11:23 pm
Oggetto:
Sonia! Benché io non ami per nulla questo tipo di specialità... Mi hai fatto venire voglia!!! Ma a dosi decisamente riviste Mr. Green
giuggiola72 - Mer Dic 02, 2015 8:53 am
Oggetto:
Papina tu non le ami per nulla..... io neanche le mangio!!!!!!!! Shocked Shocked Shocked
Ho difficoltà se mangio noci, e qui ce ne sono parecchie, per cui nisba... pensa un lavoro del genere per gli altri??? Benché gli altri siano figli e marito
raoul - Mer Dic 02, 2015 1:06 pm
Oggetto:
Quello che succede a me quando preparo il mio mitico Tiramisù ...
Sicuramente molto meno impegnativo ma lavorare e non mangiare ...
Meglio quando preparo i finger food!
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB